8 marzo

 
Il valore dell'8 marzo è in tutti i giorni.. In tutti quelli che vivono di complicità e non  di competizione, in tutti quelli che non vedono differenze ma solo qualità da riconoscere e apprezzare insieme, per migliorare, per andare avanti. Immagino, sognandolo, un mondo sempre più per tutti e il mio augurio è che ogni donna, insieme ad ogni uomo, non si arrenda ad un mondo di regole stupide, guerrafondaie, irrispettose dei più deboli ma riverenti ai forti..



Commenti

Post popolari in questo blog

quest'amore..

stasera ho sonno..

cineforum